Pompa Scarico Condensa

Pompa Scarico Condensa pompa scarico condensa

Trova una vasta selezione di Pompa scarico condensa a prezzi vantaggiosi su eBay. ✅ Scegli la consegna gratis per riparmiare di più. ✅ Subito a casa e in tutta​. Tecnosystemi S.p.A produce una vastissima gamma di prodotti specializzati e diversificati, frutto di un grande lavoro di squadra fatto di collaborazione, ricerche,​. Pompa centrifuga di scarico condensa appositamente progettata per climatizzatori a soffitto (Cassettes). • Pompa centrifuga per lo scarico dell'acqua di. La Si è adatta ai condizionatori fino a 20 kW. La tecnologia della pompa a pistone è specificatamente concepita per lo scarico della condensa da essi. Il Sanicondens Clim Deco è una pompa semplice da installare e discreta per. SANICONDENS Mini È una pompa per acque di condensa prodotta da impianti.

Nome: pompa scarico condensa
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 12.84 Megabytes

La TP1 è adatta a condense dei seguenti impianti : - Caldaie a condensazione a gas e a gasolio con un valore di pH di 2 e superiore e una potenzialità fi no a kW. Con condense molto acide valori di pH minori di 2 , se si utilizza un gasolio non povero di zolfo e per impianti con una resa superiore a kW, è necessario collegare a monte un impianto di neutralizzazione. Attenersi alle normative comunali relative alle acque di scarico. Per lo sviluppo della pompa TP1 sono stati effettuati numerosi perfezionamenti innovativi rispetto alle normali pompe per condensa,al fi ne di garantire un funzionamento economico, silenzioso e senza guasti deldispositivo di sollevamento condensa: -Serbatoio Il serbatoio è in materiale ABS resistente agli acidi.

Per prevenire un blocco della pompa, nella parte inferiore del serbatoio è integrata una cloaca della pompa in cui le particelle di sporcizia possono depositarsi senza problemi.

La TP1 è adatta a condense dei seguenti impianti : - Caldaie a condensazione a gas e a gasolio con un valore di pH di 2 e superiore e una potenzialità fi no a kW. Con condense molto acide valori di pH minori di 2 , se si utilizza un gasolio non povero di zolfo e per impianti con una resa superiore a kW, è necessario collegare a monte un impianto di neutralizzazione.

Attenersi alle normative comunali relative alle acque di scarico. Per lo sviluppo della pompa TP1 sono stati effettuati numerosi perfezionamenti innovativi rispetto alle normali pompe per condensa,al fi ne di garantire un funzionamento economico, silenzioso e senza guasti deldispositivo di sollevamento condensa: -Serbatoio Il serbatoio è in materiale ABS resistente agli acidi.

Per prevenire un blocco della pompa, nella parte inferiore del serbatoio è integrata una cloaca della pompa in cui le particelle di sporcizia possono depositarsi senza problemi. Analizziamoli in dettaglio.

Tutte le offerte speciali

Eliminare l'acqua di condensa con un dissipatore d'acqua Il dissipatore di condensa elimina l'acqua prodotta dagli impianti di condizionamento e caldaie a condensazione, senza la necessità di collegare e convogliare la condensa a uno scarico. Di forma rettangolare e dalle dimensioni ridotte, il suo montaggio risulta semplice, pratico e soprattutto estetico.

Il suo funzionamento è semplicissimo; l'involucro contiene una resistenza di acciaio inossidabile che forma un circuito elettrico aperto che non consuma energia elettrica in questo stato. L'apparecchio deve rimanere sempre collegato alla rete elettrica, mediante un semplice collegamento elettrico, senza necessità di messa a terra.

Quando al suo interno cade l'acqua del condizionatore, proveniente dal tubo ad esso collegato, il circuito elettrico si chiude, circola energia e l'acqua riscaldandosi evapora dalle finestrelle di cui è dotato l'apparato. Una volta che l'acqua di condensa è evaporata, il circuito elettrico torna a essere aperto e a non consumare energia elettrica.

Il dissipatore di condensa necessita di una piccola manutenzione periodica, consistente nell'aprire il tappo di spurgo che ha nella parte inferiore ed effettuare una pulizia con acqua distillata dell'interno per eliminare la sporcizia che si accumula specialmente sulle resistenze.

Hyppo, prodotto dalla Wigam, è un dissipatore di condensa che elimina l'acqua prodotta dagli impianti di condizionamento.

Eliminare l'acqua di condensa con un nebulizzatore Altro sistema per smaltire l'acqua di condensa è quello di installare un apparato che nebulizza o espelle la stessa condensa convogliandola verso le pluviali.

Ha un serbatoio di accumulo in acciaio inox rimovibile e ispezionabile, sensori elettronici che rilevano il livello della condensa nel serbatoio, ugelli terminali per nebulizzare finemente la condensa e un funzionamento silenzioso con rumorosità al di sotto dei 35 dB. AQUOS è fornito con kit a corredo completo di ogni accessorio per un veloce e facile montaggio a parete, prodotto nelle versioni a scarico libero e nebulizzatore.

Tali pompe possono esse del tipo monoblocco e bi-blocco, suddivise in quattro tipologie secondo la tecnologia impiegata: - le pompe a membrana eliminano la condensa mediante i movimenti di una membrana generati da ben quattro pistoni; - le pompe centrifughe eliminano l'acqua di condensa con una turbina, utilizzate generalmente per grandi portate e adatte per condense ricche di impurità; - le pompe a pistone oscillante sono equipaggiate con un pistone che aspira ed elimina tutta la condensa; - le pompe peristaltiche tramite la compressione di un tubo con un rullo eliminano l'acqua di condensa.

Tali pompe possono pompare l'acqua pulita miscelata ad aria e sono dette autoadescanti, riuscendo a funzionare anche senza acqua. Le pompe Sauermann sono prodotte in tutte le tipologie citate precedentemente, comprese di accessori.