Su Studocu Scarica

Su Studocu Scarica su studocu

Su StuDocu trovi gratis online riassunti e appunti per superare gli esami universitari. Scarica il materiale di studio per la tua Università e migliora i tuoi voti​! il documento è visualizzato tramite flash player mi sembra che sia un libro che puoi scaricare solo se paghi comunque clic sul pulsante "Scarica", fa il login e. sito StuDocu - Gli studenti possono qui scambiare documenti gli uni con gli altri e cui per poter scaricare i documenti di cui necessitano devono caricarne altri, È a pagamento ed è squallido lucrare sul materiale di studio. ogni volta che clicco su ''download'' spunta una finestra che in pratica vuole che io guadagni punti download.. come faccio a scaricare i documenti??? utente. Studylist library is accessible via the app and via our dobrykatalog.info website so per poterne scaricare altri ma il sito segnalava problemi tecnici nell'upload.

Nome: su studocu
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 71.26 Megabytes

Email Quante volte, davanti ad un esame con una mole notevole di pagine da ripetere, avresti voluto avere subito a portata di mano riassunti che potessero ridurre le ore di studio?

Iscriviti subito perché la Rivoluzione degli appunti è iniziata: trova il materiale di studio di cui hai bisogno e preparati al meglio per gli esami Dopo aver trovato il materiale di cui hai bisogno, usa il tempo risparmiato per il tuo futuro: partecipa alla Fiera delle Carriere Internazionali StuDocu è una piattaforma globale che permette agli studenti universitari di condividere i propri appunti liberamente e di trovarne altri per i propri esami, da poter scaricare gratuitamente.

Fondata nel da 4 studenti universitari olandesi, oggi Studocu è presente in 12 paesi. Il sito web oggi conta circa 1. In Italia, in un solo anno, circa Su StuDocu, infatti, la compagnia non manca: basti pensare che gli studenti iscritti provengono da ben

Iscriviti subito perché la Rivoluzione degli appunti è iniziata: trova il materiale di studio di cui hai bisogno e preparati al meglio per gli esami Dopo aver trovato il materiale di cui hai bisogno, usa il tempo risparmiato per il tuo futuro: partecipa alla Fiera delle Carriere Internazionali StuDocu è una piattaforma globale che permette agli studenti universitari di condividere i propri appunti liberamente e di trovarne altri per i propri esami, da poter scaricare gratuitamente.

Fondata nel da 4 studenti universitari olandesi, oggi Studocu è presente in 12 paesi. Il sito web oggi conta circa 1. In Italia, in un solo anno, circa Su StuDocu, infatti, la compagnia non manca: basti pensare che gli studenti iscritti provengono da ben Tutto il materiale presente sulla piattaforma è crowdsourced.

Come copiare testo da siti protetti: guida con 4 soluzioni

Gli studenti inviano il loro materiale ed il team ne controlla la qualità e la genuinità. Contenuto A. L'Unione prende il posto della Comunità e diventa il suo successore sul piano giuridico. Sebbene differisca dal progetto di trattato costituzionale nella sua denominazione, il nuovo testo conserva la maggior parte degli obiettivi sostanziali. Il trattato di Lisbona non conferisce ulteriori competenze esclusive all'Unione.

Resta in contatto, favorisci la produttività

Esso modifica tuttavia le modalità con cui quest'ultima esercita i suoi poteri esistenti, nonché alcune nuove attribuzioni condivise , rafforzando la partecipazione e la tutela dei cittadini, creando una nuova struttura istituzionale e modificando il processo decisionale al fine di pervenire a una maggiore efficacia e trasparenza, realizzando dunque anche un rafforzamento del controllo parlamentare e della responsabilità democratica. Diversamente dal trattato costituzionale, il trattato di Lisbona non contiene alcun articolo che sancisca formalmente il primato del diritto dell'Unione rispetto alla legislazione nazionale, ma a tal fine è stata allegata al trattato una dichiarazione dichiarazione n.

Attualmente, le competenze dell'Unione possono ritornare agli Stati membri nel corso di una revisione del trattato. Il trattato di Lisbona conferisce all'UE una personalità giuridica propria.

Gli Stati membri possono firmare accordi internazionali solo se conformi al diritto dell'UE. Il trattato di Lisbona completa l'integrazione dei restanti aspetti del terzo pilastro relativi allo spazio di libertà, sicurezza e giustizia, vale a dire la cooperazione di polizia e giudiziaria in materia penale, nel primo pilastro.

Abitualmente, una revisione di questo tipo richiederebbe la convocazione di una Convenzione che raccomanderebbe le modifiche a una CIG.

Condividi la tua scrivania su StuDocu: appunti e riassunti gratis per gli esami

Il Consiglio europeo potrebbe tuttavia decidere, previa approvazione del Parlamento, di non convocare tale Convenzione articolo 48, paragrafo 3, secondo comma, TUE. Potrebbe allora essere convocata una CIG allo scopo di stabilire di comune accordo le modifiche da apportare ai trattati.

In tal caso, la revisione sarebbe adottata sotto forma di decisione del Consiglio europeo, ma potrebbe essere soggetta a disposizioni di ratifica nazionali. Rafforzamento della democrazia e maggiore tutela dei diritti fondamentali Il trattato di Lisbona enuncia i tre principi fondamentali dell'uguaglianza democratica, della democrazia rappresentativa e della democrazia partecipativa.

Quest'ultima assume una forma nuova, quella di un'iniziativa dei cittadini 4. La Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea non è direttamente incorporata nel trattato di Lisbona, ma è dotata di forza giuridica vincolante ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, TUE, che le conferisce lo stesso valore giuridico dei trattati 4.

Perché l'adesione possa avere luogo, saranno necessari ulteriori negoziati.

Un nuovo assetto istituzionale 1. Tale procedura si applica attualmente a più di 40 aree politiche, per un totale di 73 aree politiche. La nuova procedura di bilancio pone sullo stesso piano il Parlamento e il Consiglio per quanto riguarda l'adozione del bilancio annuale.

Il quadro finanziario pluriennale deve essere approvato dal Parlamento. Il Parlamento europeo elegge il presidente della Commissione a maggioranza dei membri che lo compongono su proposta del Consiglio europeo, che sceglie il candidato deliberando a maggioranza qualificata e tenendo conto del risultato delle elezioni europee.

Il Parlamento europeo continua ad approvare la Commissione in quanto collegio.

Il numero massimo di deputati al Parlamento europeo è stato fissato a e la rappresentanza dei cittadini è garantita in modo degressivamente proporzionale.

La soglia massima dei seggi per Stato membro è stata ridotta a 96, mentre la soglia minima è stata portata a 6.

È opportuno ricordare che il 7 febbraio , il Parlamento ha votato a favore della riduzione del numero dei propri seggi, da a dopo l'uscita del Regno Unito dall'UE, e della ridistribuzione di alcuni dei seggi liberati tra i paesi dell'UE attualmente sottorappresentati [1] 1. A partire da tale data, viene applicata la nuova composizione del Parlamento che conta deputati.

Dei 73 seggi lasciati vacanti a seguito del recesso del Regno Unito, 27 sono stati riassegnati al fine di riflettere meglio il principio della proporzionalità degressiva. Nessuno Stato membro ha perso seggi. Il Consiglio europeo non esercita funzioni legislative.