Video Medjugorie Festival Dei Giovane 2006 Scarica

Video Medjugorie Festival Dei Giovane 2006 Scarica video medjugorie festival dei giovane 2006

Festival Giovanile 'Mladifest', Medjugorje (Sottosezione di Video Medjugorje) . di preghiera dei Giovani si è svolto a Medjugorje dal 1° al 6 Agosto La festa dei giovani: Un unico corpo - Un canto vivo e ritmato che esce da un cuore gioioso e che Un qualcosa di nuovo e di unico qui a Medjugorje e a cui forse i pellegrini più Data: 17 settembre .. (Articoli i Notizie); Medjugorje Festival of Youth "Mladifest" Videos (Video Medjugorje) Scaricare gratis [EN]. Adorazione Eucaristica a #Medjugorje (Festival dei giovani) ALLE ORE QUESTA SERA PREGHIAMO INSIEME. Il gruppo Innamorati dell'Immacolata nasce da un pellegrinaggio a Medugorje che Antonio Sciuscio fece con un gruppo del Salento per il festival dei giovani. SCARICA VIDEO MEDJUGORIE FESTIVAL DEI GIOVANE - Spero tanto che Il Festival con la sua crescita esponenziale dei giovani, stupiva anche i frati.

Nome: video medjugorie festival dei giovane 2006
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 25.44 MB

Utilizzate questa pagina per cercare parole o combinazioni di parole nelle pagine del sito Web corrente. Apparizioni, Visioni, Rivelazioni 2. Festival Mladifest , Testimonianze Medjugorje Festival — la parola ai giovani! Messaggi Medjugorje parole chiave. Era piena di giovani di diverse razze e colori, di lingue e persone differenti, riconoscibili attraverso la preghiera ed i canti come anche dalle bandiere, torce e cartelli con i nomi dei paesi.

Jakov ha anche cantato in onore della Vergine Maria. Scegli la tua medugrje. Peter Mary Rookey 5. Venire qui è uno stacco dal mondo esterno, una revisione spirituale. Alex Borlini Incontro con fra Ljubo — Parlando del festival Si susseguono poi diverse testimonianze concrete di conversione vissute a Medjugorje — o nella propria vita cristiana:.

Veggenti in cerca di ispirazione: È Lui il centro, è davvero Lui solo il motore, la sorgente ed il fine di tanta gioia. Ecco i giovani ora a ritornare, ciascuno in una realtà diversa. Leggi il programma per partecipare! Carlo Caffarra, Mario Panciera Mario Panciera a cura di Mons.

Mario Panciera è tornato alla casa del Padre Una vita spesa al servizio dei fratelli e dell'evangelizzazione. Pisa, 28 maggio Bruno Bergese Joseph Ratzinger è il nuovo Santo Padre Scarica il video! Pietro, ore Giovanni CS , domenica 3 aprile Una riflessione del coordinatore nazionale Salvatore Martinez sulla festa di Pasqua, Maria Capua Vetere CE , 27 febbraio Incontro con i coordinatori dei gruppi di Piemonte e Valle d'Aosta - Link diretto al sito regionale Giovanni CS , Recanati MC , 12 febbraio Intervista a Dario Sacchini.

Luciano Paconio - Dogliani CN 30 gennaio Matteo La Grua Tommaso Rocco Buttiglione. Recanati, sabato 12 febbraio Dario Sacchini del RnS Comastri e Salvatore Martinez Carlo Casini Link diretto al sito regionale della Lombardia Anno Anni precedenti. Giornata Mondiale per la Pace Tutti in marcia per invocare la fine di tutte le guerre! Natale una preghiera d'augurio del Coordinatore Nazionale Salvatore Martinez Tutti a Valencia Spettacoli di beneficenza pro-Moldavia Constantin Moscovici, musicista di fama mondiale e virtuoso del Flauto di Pan Pellegrinaggi RnS Nuove destinazioni e nuove date disponibili!

Scienza e vita, ora è un'associazione Per continuare, in forma associativa, l'azione avviata dall'omonimo "Comitato" Convocazione Regionale della Basilicata Metaponto MT , 4 dicembre Cronaca della giornata e galleria fotografica Il colore verde porta calma ed i suoni sono rilassanti. La natura ha il dono di rilassarci. Quando scopriamo la bellezza della creazione, scopriamo anche la bellezza che è in noi. Novembre è il mese dei defunti e d anche dei Santi. Come fare per diventare santi?

Dio mette dei Santi sul nostro cammino e la loro vita ci ispira e ci entusiasma. Quello che ci dice nel suo romanzo è storia. Jean Valjean torna dalla Guiana dove è stato ai lavori forzati per 19 anni.

Arriva in Francia e si ritrova a Digne. Appena la popolazione viene a sapere che lui è in città, tutte le porte si chiudono.

Bussate a quella piccola casa in fondo alla strada! Non molto convinto si alza e va a bussare alla piccola casa. Il vescovo aveva dato il suo palazzo per farne un ospedale e viveva poveramente in questa piccola casa. Gli dà la più bella stanza e durante la notte lascia tutte le porte aperte. Jean Valjean non crede ai suoi occhi e non capisce più niente.

La mattina dopo lo portano dal vescovo. I carabinieri si ritirano scusandosi col vescovo ma non con il vecchio ladro. Comprende che Dio è amore. Conoscete il seguito : si è convertito ed ha consacrato il resto della sua vita a lavora re per aiutare i poveri che potrebbero essere tentati a prendere il cammino percorso da lui.

Il Creatore ha messo in ciascuno di noi un grande potenziale di santità. Perché trascurarlo?

Con Rusconi a Medjugorje per il Festival Internazionale dei Giovani

Non abbiamo che una vita quaggiù! Là dove viene proiettato il film la gente si precipita a centinaia, perché dopo averlo visto se ne esce cambiati. Chiedetelo per vederlo nella vostra città!

Buona notizia per amici di Marthe Robin! Il 7 novembre, la Congregazione per la Causa dei Santi ha riconosciuto le virtù eroiche di Marthe. Le nostre missioni in Spagna sett. Le chiese erano piene. Stiamo preparando quelle in Asia , non ci abbandonate! Scrivete una lettera alla Madonna! Verranno date a un veggente. Appello alle famiglie : Vi capita di ascoltare delle parole spiritualmente spiritose dei bambini? Padre Petar Ljubicic è il sacerdote che Mirjana ha scelto per rivelare al mondo i dieci segreti.

Ha studiato teologia a Sarajevo e Königstein. È stato vicario parrocchiale a Vitina, Tihaljina e Seonica, e dal al a Medjugorje. Durante il suo soggiorno a Medjugorje e in seguito, ha partecipato a numerosi incontri di preghiera organizzati dai pellegrini di Medjugorje in tutta Europa. Ho scelto Padre Petar Ljubicic. Ho il dovere di dirgli, dieci giorni in anticipo, che cosa accadrà e dove , poi dobbiamo trascorrere sette giorni in preghiera e digiuno, e tre giorni prima del tempo abbiamo il dovere di rivelarlo al mondo.

Egli non ha il diritto di scegliere se dire o non dire. Ha accettato questa missione e lui deve adempiere secondo la volontà di Dio. Ma la Madonna ripete sempre: non parlate dei segreti. Fareste meglio a pregare. Perché colui che sente la Madonna come Madre e Dio come Padre non ha paura di nulla. Ma noi come persone, si parla sempre del futuro — che cosa, quando, dove accadranno le cose.

Pertanto, la Madonna ci insegna che dobbiamo essere pronti in qualsiasi momento di presentarci davanti a Dio. Attualmente è illeggibile per tutti tranne che per la veggente. Sarà dunque la veggente Mirjana a consegna re a tempo debito la misteriosa pergamena a Padre Petar il quale avrà la grazia di leggere solo il primo segreto e poi, insieme alla veggente, dovrà pregare e digiunare per sette giorni.

Dopo questi setti giorni dovrà comunicare il primo segreto, annunciando quando e dove accadrà. In breve tempo seguirà la rivelazione degli altri segreti. Non siamo in grado di comprendere ora in tutta la sua straordinaria grandezza e nelle sue concrete implicazioni questo dono della divina misericordia, ma verrà il tempo in cui gli uomini se ne renderanno conto.

Il terzo segreto sarà un segno ben visibile a tutti sulla collina delle apparizioni. Dice Mirjana :. Sarà un segno che rimarrà per sempre e nessuno potrà distruggerlo. Riguardo agli altri segreti , sempre secondo Mirjana , si tratta di castighi per i peccati del mondo.

Il settimo segreto ha creato una forte emozione nella veggente Mirjana che ha chiesto alla Madonna che fosse cancellato. La Madre di Dio ha chiesto preghiere per questa intenzione e il segreto è stato attenuato.

La punizione è inevitabile perchè non possiamo aspettarci una conversione del mondo intero. Secondo la veggente Mirjana ci troviamo vicini agli avvenimenti predetti dalla Vergine.

Il Diciassettesimo Festival Internazionale dei Giovani a Medjugorje

Se consideriamo che devono essere diffusi da Padre Petar che ad oggi ha esattamente 68 anni. Per salvare la famiglia, la Madonna ci dà e ci ridà da 33 anni dei sicuri rimedi! Il secondo è la distruzione della Chiesa. La Madonna ci invita a pregare ogni giorno assieme in casa, con i componenti delle nostre famiglie. Con Lui, tante e tante impossibili situazioni sarebbero evitate , tante lacrime, tanti drammi, tanti divorzi e tante disperazioni!

La vera felicità ha un nome: Gesù. Senza di Lui e della preghiera, sarà un gran cercare, ma non otterremo nulla! Non so cosa concluderà il Sinodo. Prego che la nostra società e tutta la Chiesa mettano Dio al Suo posto, il primo, per evitare di perdere tempo con delle soluzioni di rattoppo.

Un nostro carissimo amico fraterno ci ha lasciato, dopo una lunga malattia, è Jean-Francois Callens, detto Doudou. Molti francesi lo conoscevano! Aveva preparato un messaggio da leggere al momento della sua nascita al cielo e credo che questa lettera sarà bello che raggiunga ciascuno di noi. Sto partendo!

Vi affido la mia Evelina, vera vedova, senza figli quaggiù, senza genitori, ricordandovi che le lacrime della vedova non scendono forse sulle sue guance ed il suo grido non si alza contro chi gliele fa versare? Sir 35, Domando profondamente perdono, sinceramente a ciascuno, di non avere corrisposto a quello che avrei dovuto essere, tenendo conto delle grazie che ho ricevuto.

Mettete questo in conto della incompetenza e del temperamento, e non sulla volontaria intenzione di ferire chicchessia. E adesso comincia la vera vita, infine!

Rallegratevi per me! Non vi dico a presto, rischiereste di aver paura! Ma se sapeste… Addio dunque! Vedi la sua intervista su KTO. Piuttosto che investire in zucche smorfiose oppure in storie di streghe che inoculano dei sottili virus nei cuori dei bambini, perché non far vibrare questi cuori con delle vite di santi DVD, CD, film, disegni, ecc… e attingere nei magnifici tesori che ci offre la Chiesa?

I bambini ne sono ghiotti. I santi sono veramente reali, solidi ed entusiasmanti! Ci sono 2 maniere di ricevere un dono :. La Piccola Teresa ci racconta un fatto che chiarisce la sua scelta della santità nella vita quotidiana.

Teresa aveva scelto il cammino della santità. Decise allora di esercitare verso quella suora la carità vera, che non consiste in sentimentalismi, ma in opere, in azioni. Ogni volta che la incontravo, pregavo Dio per lei, offrendoGli tutte le sue virtù ed i suoi meriti ….

Non mi contentavo di pregare molto per questa suora che mi dava motivo per tanti combattimenti interiori, ma cercavo di renderle tutti i servizi possibili, e quando avevo la tentazione di risponderle in maniera spiacevole, mi contentavo di sorriderle amabilmente e cercavo di cambiare argomento di conversazione.

Spesso anche, durante le ore di lavoro, quando i miei combattimenti interiori erano particolarmente violenti, fuggivo come un disertore. Poiché lei ignorava completamente quello che io provavo per lei, mai ha sospettato i motivi della mia condotta ed era persuasa che apprezzavo il suo carattere.

Ogni volta che mi guardate, vi vedo sorridere. Cara Gospa, il tuo insegnamento è luminoso! Grazie di darcelo con tanta pazienza! Ivan nega di aver ricevuto il messaggio allarmante sul Medio Oriente. La Gospa si esprime chiaramente per il mondo intero nei messaggi del 25 e del 2, perché dovrebbe parlare dietro le quinte per dare un altro messaggio?

Inoltre, salta agli occhi che questo messaggio non è nello stile della Gospa a Medjugorje. Spagna, Italia e Asia. Palarossini in Ancona , Via Cameronense, ingresso gratuito. Una giornata di preghiera e catechesi con la partecipazione di Mons. Vieni anche tu a trascorrere la Domenica lodando il Signore attraverso il Cuore di Maria! Alle ore Informazioni : tel , sito www. Bella vittoria per la Gospa! Siate benedetti! Cari figli di Medjugorje, pace!

SCARICARE VIDEO MEDJUGORIE FESTIVAL DEI GIOVANE 2006

Voglio condividere con voi una grande gioia. Un incanto, veramente!! Molto presto potrete vederlo anche voi nelle sale italiane, dopo essere uscito in altri 15 paesi, con un enorme successo! Vedrete che si tratta di uno strumento di evangelizzazione meraviglioso. Con i distributori in italia di questo film. Le testimonianze vi faranno piangere di gioia!

È stato girato in 10 paesi e mostra alcune storie di conversione avvenute a Medjugorje, con una bellezza impressionante. I distributori italiani sono due giovani fiorentini, Francesco e Giovanni, che ricevono le richieste attraverso Internet e contattano in seguito i cinema.

Quando le sale scoprono che ci sono molte persone interessate, aprono le porte.

Se invece non ci sono richieste sufficienti, o il pubblico che aveva fatto la richiesta non assiste alla proiezione, il film scompare quasi immediatamente. Potete scrivere direttamente a loro. Da parte mia, sono molto felice di aver visto questo film! Infatti, è stato un nuovo stimolo per la mia conversione! Qualche giorno fa, durante la S. Messa pomeridiana, il sacerdote ha raccontato questa parabola nella sua omelia:.

Il bambino tenta un ultimo sforzo, si appoggia con tutto il suo peso per tentare di spostare il sacco, inutilmente! Il bambino guarda suo padre sconcertato. Avere un padre permette di superarsi e di non contare solo sui propri limiti. Avere un padre fa volare! Lavora con tutte le sue forze ed investe tutte le sue capacità naturali per costruire un mondo che gli sembra desiderabile, e si accorge con angoscia che la felicità gli sfugge e che questo mondo va alla deriva.

La montagna dei suoi problemi è più grande di lui e non ce la fa a superarli. Oggi, festeggiamo la gloriosa Croce di Nostro Signore , di Colui che ci ha insegnato la vera strada delle felicità e che ha rivoluzionato i nostri concetti. Anche Io sono stato ferito perché ho amato. La Madonna gli è apparsa molto felice e gioiosa. Dopo averci benedetto, ha steso le mani ed ha pregato su di noi. Poi ha pregato a lungo per la pace nel mondo e per le vocazioni nella Chiesa.

Uniamoci a Lei nella Sua materna intercessione con le nostre preghiere e offerte. Lei ha tanto bisogno di noi! Come sempre in quel giorno, la Madonna le ha dato un bacio e Vicka era raggiante di gioia.

Preghiamo per lei che prega tanto per noi! Che i suoi prossimi 50 anni siano fecondi come i primi 50! Fino ad adesso quando Vicka riceveva i pellegrini, pregava su di loro in silenzio per venti minuti.

Nessuno si muoveva e si sarebbe sentito volare una mosca nonostante la massiccia presenza dei nostri cari italiani! Prezzo 16 Euro. Sono in corso le traduzioni : italiano, inglese, olandese, spagnolo, croato e arabo. Cara Gospa, Madre di compassione e di misericordia, intenerisci i nostri cuori e rendili simili al Tuo! Pregate per la santità della famiglia. Pregate cari figli!

Con Rusconi a Medjugorje per il Festival Internazionale dei Giovani – Travelnostop

Che la preghiera entri nelle vostre famiglie e diventi una gioia per voi. Rallegratevi nella preghiera! Con la preghiera, possiate ottenere questa pace piena e profonda. Perché con la preghiera , cari figli, voi permettete allo Spirito Santo di scendere nei vostri cuori e di portare nelle vostre vite una forza ed una luce nuove.

Pregate, pregate, pregate cari figli! Apritevi ed otterrete questo. Io prego e chiedo a mio Figlio di darvi questo dono. Grazie, cari figli, perché anche oggi avete risposto alla mia chiamata.

Le vostre preghiere sono più che necessarie perché i semi che ci è dato di seminare possano germogliare e portare frutti in abbondanza.

Da molti anni dirige un piccolo ricovero nella cittadina di Weslaco, nel Texas dove viene data ospitalità e assistenza agli immigrati clandestini. Questo messaggio non è tuo e non devi tenerlo per te. Nonostante questo privilegio fosse grande non era tanto importante se paragonato alla rivelazione che la Madonna mi diede più tardi. Più tardi quella sera molte persone li seguirono mentre salivano alla montagna. Io non ci andai fino […] alle 2. Mentre mi trovavo nella mia stanza meditavo su questa voce e nello stesso tempo pensavo che avevo detto le mie 15 decine del Rosario, che ero andato a Messa e che non era necessario uscire di nuovo per andare in canonica e recitare un altro Rosario…e che comunque forse la Madonna non voleva che ci andassi.

Quando arrivai alcuni amici mi diedero una sedia pieghevole; io mi sedetti vicino alla finestra della stanza delle apparizioni e iniziai a recitare il Rosario con la gente. Quando ebbe finito mi alzai più in fretta che potei. I sacerdoti devono occuparsi non solo della loro vita di preghiera interiore ma anche di sviluppare la vita di preghiera interiore dei loro parrocchiani. Specialmente loro saranno tentati da Satana e non saranno capaci di resistere agli attacchi spirituali e fisici.

Devono ritornare a una vita di santità e di obbedienza a Cristo, Mio Figlio. Non abbiate paura di niente e di nessuno.

Quelli che stanno lottando per vincere i peccati personali ricorrenti non devono disperare perché Dio terrà conto dei loro desideri e dei loro sforzi per vincere i loro peccati. Cercavo persone che mi scoraggiassero dal rendere pubblico questo messaggio ma nessuno lo fece.

Ci ero andato pochi giorni prima per organizzare i preparativi per la visita di Papa Giovanni Paolo II. Sacramento esposto nella cappella. Sacramento è a fianco della parte principale della chiesa. Erano le Quindi non avevo più scuse: decisi di scrivere il messaggio. Tutti saranno sulla terra. Quei tre giorni saranno talmente bui che non riusciremo a vedere neanche le mani davanti alla faccia.

La Madonna mi disse di chiudere tutte le porte e le finestre e di non rispondere a nessuno che chiami da fuori. Mi diede due grazie che non posso rivelare a nessuno. Mi disse che le ore di buio saranno esattamente 72 e il solo mezzo per contarle saranno gli orologi meccanici, perché non ci sarà elettricità.

Dopo questa purificazione sarà primavera. Tutto sarà verde e tutto sarà pulito. La cosa più bella è che le persone vivranno nella natura e non lavoreranno per sopravvivere ma per amore e sostegno reciproco.

Vivete in stato di grazia. I giorni di buio saranno molto difficili per le persone sole e per i genitori in famiglie dove ci sono figli adulti, perché fuori sentiranno le loro voci. I genitori, specialmente i padri, devono insegnare ai figli e alle figlie a pregare.

Durante le ore del buio la preghiera dei bambini sarà miracolosa. Prima della grande tribolazione ci sarà un segno. Vedremo nel cielo una grande croce rossa in una giornata di cielo sereno, senza nuvole.

Il colore rosso rappresenta il sangue di Gesù che ci ha redenti e il sangue dei martiri scelti da Dio nei giorni di buio. Questa croce verrà vista da tutti: cristiani, pagani, atei, ecc.

Essi riceveranno la grazia di interpretare il significato della croce. Veggente di Medjugorje è nata il Il suo sorriso etereo, il brillio degli occhi, il suono della sua voce, tutto di lei sembra portarci a quegli esseri meravigliosi che visitano costantemente gli atri del Signore. La Madonna appariva e scompariva innanzi a loro, pregando con i ragazzi e proprio il 26 giugno verso le La Vergine era improvvisamente scomparsa.

Quando i ragazzi iniziarono a pregare riapparve nuovamente ed era meravigliosa, serena, felice e sorridente. Possiamo solo figurarci quale coraggio si nascondesse nel suo animo per compiere una simile azione; qualche dubbio anche se minimo lo avrà di certo avuto, se era davvero Satana ad operare tale meraviglia si sarebbe solo dileguato o avrebbe reagito?

Vicka in compagnia di Padre Gabriele Amorth famoso esorcista e appassionato di mariologia. Di nuovo il coraggio di Vicka non si fa attendere, anzi sembra esseresi rafforzato dopo il semplice esorcismo. I ragazzi pregarono con la Madonna e si azzardarono a farle addirittura delle domande. Sebbene la giornata fosse afosa e la gente facesse molte domande i ragazzi si sentivano come in paradiso. Non è come il Paradiso …Si sente che soffrono.

La Vergine gli ha rivelato nove segreti. Vicka è sposata , ha una bambina e vive a Krehin Grac presso Medjugorje. Il Festival dei giovani è stato eccellente! I nuovo parroco, padre Marinko , vedi nota a fondo articolo sulla figura del nuovo parroco di Medjugorje lo ha organizzato in maniera tale che è stato come un ritiro spirituale , quindi molto profondo, nella preghiera e nella gioia.

Nunzio: “Vivevo nei sette vizi capitali, poi a Medjugorje la mia conversione”

I sacerdoti al servizio dei giovani sono stati tantissimi. Un vecchio racconto cristiano narra la storia di una donna assai ricca e celebre che passava il suo tempo nei divertimenti e viveva in un grande lusso. Arrivata ad essere anziana, si mise a pregare ed a riflettere sulla vita eterna ed al Regno di Dio. Arrivarono davanti ad un palazzo ancora in costruzione.

Una moltitudine di angeli lavoravano in fretta per costruire questa nuova abitazione.

Alla mia vicina di casa! Quella povera donna con tanti miserabili figli? Poi la donne vide una piccola catapecchia, molto modesta, costruita con poverissimi materiali. La tua vicina di casa ci ha inviato molti materiali fatti dalla sua povera vita che è tanto piaciuta a Dio. Le cose che ci avete inviato voi sono state appena sufficienti a costruire quella piccola catapecchia di plastica. Questa storia, anche se non è che una semplice leggenda, è molto ricca di significato!

Ma voi vi perdete nelle cose materiali. Il Festival dei giovani è stato un tempo molto forte per tutti noi, ci ha permesso di ri-focalizzarci sul vero senso della nostra vita e di non perdere tempo nelle futilità. La Vergine sta veramente formando i suoi apostoli per i nuovi tempi che sta preparando. Il suo primo servizio è stato nel convento francescano di Innsbruck dove ha trascorso un anno come coadiutore dal al , poi è stato a Frohnleiten come assistente spirituale dal al e come cappellano ad Augusta dal al Ma come ha fatto Dio a crearla?

Fra tutte le creature, una di esse doveva essere la più perfetta e Lui voleva realizzarla quanto meglio Gli sembrava.

Lui stesso non avrebbe saputo come migliorarla. Sarebbe stata il riflesso di tutte le loro perfezioni, come il più puro degli specchi. Dalla mia presenza, essa concepirà nel suo seno e sarà sempre piena di me-stesso e dei miei doni.

Con il suo sguardo amorevole ed i suoi teneri gesti mi alleverà come un bambino. Tutto in essa sarà divino, poiché tutto in essa sarà mio. Ecco cosa dissero di lei le Tre Persone della Trinità.

Noi, gli angeli, che stiamo sempre davanti a Dio, ascoltavamo queste parole con stupore e non immaginavamo assolutamente che genere di angelo voleva creare Adonai, talmente meravigliosa era la creatura che Lui descriveva.

Voi sapete che la gelosia non esiste nel cielo.

Dopo che il Signore ci chiese il nostro parere sul suo piano sulla Madonna, e dopo che satana cadde, noi non abbiamo mai provato questo strano sentimento. Eravamo tutti molto contenti! E sapete come abbiamo chiamato Maria?